Interpump: utile 2020 a 173,3 mln, proposto dividendo di 0,26 euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

19 marzo 2021 - 12:35

MILANO (Finanza.com)

Interpump ha annunciato di avere archiviato il 2020 con un utile netto del 2020 di 173,3 milioni di euro contro i 180,6 milioni registrati nel 2019. Un dato, segnala la società, che è superiore di 21,7 milioni rispetto ai risultati preliminari diffusi lo scorso 12 febbraio. Le vendite nette del 2020 sono state pari a 1.294,4 milioni, in calo del 5,4% rispetto alle vendite del 2019 che si erano attestate a 1.368,6 milioni, mentre l'Ebitda è scivolato a 294,1 milioni dai 317,9 milioni del 2019.

Il consiglio di amministrazione ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti di approvare la distribuzione di un dividendo pari a 0,26 euro per azione (0,25 euro nell’esercizio precedente). Il dividendo, se approvato, andrà in pagamento il prossimo 26 maggio 2021, con data stacco 24 maggio 2021 (record date 25 maggio 2021).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967