Interpump continua a guardare all'M&A, nuovo shopping in Spagna

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

15 luglio 2020 - 13:13

MILANO (Finanza.com)

Interpump festeggia in Borsa la recente acquisizione. Il titolo del gruppo emiliano, che da meno di un mese è approdato sul Ftse Mib, sale di circa il 3% a 27,42 euro all'indomani dell'annuncio dell’acquisizione della spagnola Suministros Franquesa. Il corrispettivo versato per il 100% della società è pari a 700mila euro. L’acquisizione, che la stessa Interpump definisce "straordinariamente sinergica", rafforza la presenza del gruppo nel mercato della penisola iberica.

Gli analisti di Equita, che confermano la raccomandazione buy su Interpump, commentando l'operazione scrivono: "impatto segnaletico positivo per il fatto che si continua a guardare a M&A ma quantitativamen-te trascurabile sul titolo". Positiva l'operazione per gli esperti di Banca Akros, che mantengono la raccomandazione 'accumulate'. "Riteniamo che il deal sia positivo perchè sarà in grado di creare un significativo valore aggiunto nel medio termine", segnalano da Akros aggiungendo che "date le dimensioni del deal, non pensiamo che possa avere un impatto significativo sul titolo nel breve termine".

Tutte le notizie su: Interpump

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967