Intermonte: avviato progetto quotazione su Aim Italia, sbarco previsto in autunno

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

23 settembre 2021 - 15:04


MILANO (Finanza.com)

Intermonte Partners, la holding di controllo di Intermonte Sim, muove i primi passi verso lo sbarco in Borsa. La società ha fatto sapere di avere avviato il progetto di quotazione delle proprie azioni sul mercato Aim Italia - Mercato Alternativo del Capitale, organizzato e gestito da Borsa Italiana con l’obiettivo di quotarsi entro l’autunno.

"Intermonte intende cogliere tutte le opportunità offerte dall’Aim per rendere la struttura del capitale più flessibile, per valorizzare al meglio il proprio modello di partnership di successo, supportare l’ulteriore crescita sul mercato anche per linee esterne, in particolare nel segmento dei canali digitali e nell’investment banking, e attrarre nuovi talenti anche tramite azioni e piani di stock option", si legge nella nota della società nella quale si precisa che la quotazione su Aim Italia rappresenta l’inizio di un percorso più ampio, finalizzato alla quotazione sul mercato regolamentato Mta, segmento Star nel prossimo futuro.


Nel processo di ammissione alla quotazione, Intermonte è supportata da Intesa Sanpaolo, tramite la divisione “IMI Banca”, che agirà in qualità di Global Coordinator e Bookrunner e da Bper Banca, in qualità di Nominated Advisor (Nomad). Lo studio legale Gatti Pavesi Bianchi Ludovici è il consulente legale incaricato di seguire l’operazione.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967