Industria: Istat, ordini giù a novembre e fatturato invariato

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

22 gennaio 2020 - 10:18

MILANO (Finanza.com)

Nuove indicazioni in arrivo per l'industria italiana. L'Istat ha comunicato che il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, è invariato rispetto al mese precedente. Sempre a novembre gli ordinativi hanno mostrato una flessione congiunturale dello 0,3 per cento. La dinamica congiunturale del fatturato, spiega l'Istat, è sintesi di una crescita del mercato interno (+0,3%) e di una riduzione di quello estero (-0,4%). Per gli ordinativi la flessione congiunturale riflette un modesto risultato positivo delle commesse provenienti dal mercato interno (+0,1%) e un calo di quelle provenienti dall’estero (-0,7%).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967