Ima: finalizzato l’acquisto dell’argentina Mai per 7,7 milioni di dollari

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessio Trappolini

4 gennaio 2017 - 11:13


MILANO (Finanza.com)

Il gruppo Ima ha comunicato stamattina di aver perfezionato il closing per l’acquisizione di una partecipazione in Mai SA, società argentina con sede in Mar del Plata che produce macchinari per il confezionamento di tè, tisane e sacchetti in filtro.

L’accordo prevede un esborso pari a circa 7,7 milioni di dollari per una quota pari al 70% della società argentina. E' stata inoltre concessa ad Ima un'opzione di acquisto, esercitabile in aprile 2021, dell'intera partecipazione nella società Mai. Secondo gli accordi Ima ha versato 5,7 milioni di dollari al momento del closing mentre i restanti 2 milioni di dollari saranno versati in tre tranches annuali.

Secondo quanto riporta la società bolognese in una nota di questa mattina, il business Mai prevede per il 2016 un fatturato di circa 7 milioni di dollari e un Ebitda di circa 1,5 milioni di dollari, con buone prospettive di crescita grazie al supporto complessivo che il Ima potrà fornire alla società tramite l'integrazione della stessa nell'organizzazione del gruppo.
Tutte le notizie su: 2017, borsa italiana, ima

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967