Finanza Notizie Italia Iliad si prepara a portare in Italia la rete 5G insieme a Nokia

Iliad si prepara a portare in Italia la rete 5G insieme a Nokia

Avanti tutta sul 5G. L’ultima notizia su questo fronte è che l’operatore francese Iliad ha stretto un accordo con Nokia per portare anche in Italia, e non solo in Francia, la tecnologia di quinta generazione che garantisce nel mobile prestazioni e velocità superiori. Le tempistiche non sono state dettagliate, ma l’accordo segna un passo decisivo in questa direzione per l’operatore d’oltralpe, che ha fatto il suo ingresso sul mercato italiano nemmeno due anni fa.

 

L’accordo tra Iliad e Nokia rappresenta una evoluzione quasi naturale della partnership già esistente tra le due: Nokia ha lavorato a stretto contatto con IIiad in Francia dal 2012 e in Italia dal 2018 per l’implementazione di reti 3G e 4G, e ora la collaborazione si allargherà anche al 5G. Nel dettaglio, l’intesa si concentra sulla modernizzazione della rete e sull’introduzione della rete ultra-veloce in Francia e in Italia, rendendo il 5G disponibile a 17 milioni di abbonati IIiad in entrambi i paesi. “Le innovative tecnologie e soluzioni 5G di Nokia – ha commentato Thomas Reynaud, Ceo di IIiad – ci consentiranno di lanciare la nuova rete in modo rapido ed efficiente, offrendo prestazioni superiori e al contempo proteggendoci dalle sfide future”.

 

Iliad installerà la più recente tecnologia di accesso radio di Nokia, AirScale, consentendole di capitalizzare sulle prime reti 5G supportando al contempo le reti 4G/LTE e 5G nello stesso sistema di accesso radio. Questa versatilità consentirà a IIiad di offrire nuovi servizi sia ai consumatori che alle imprese, proteggendo in futuro la rete. L’installazione di enormi antenne MIMO 5G permetterà di sfruttare al massimo le capacità di latenza estremamente bassa e larghezza di banda elevata del 5G.