Il duo Banco Popolare-Bpm tonico a Piazza Affari, Exane esprime gradimento

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessio Trappolini

14 dicembre 2016 - 16:47

MILANO (Finanza.com)

Banco Popolare, Banca Popolare di Milano e Bper Banca. Sono questi i tre istituti italiani elogiati da Exane Bnp Paribas in un report diffuso questa mattina. Secondo gli analisti della casa d’affari francese il duo Bp-Bpm avrebbe raggiunto pienamente gli obiettivi di coverage ratio che sono stati posti dalla Bce. Inoltre le azioni dei due istituti “trattano a sconto sui multipli rispetto ai peers europei”, viene rilevato nel report. Ricordiamo che la fusione fra l’istituto veronese e la banca guidata da Giuseppe Castagna sarà effettiva a partire dal primo gennaio 2017.

In questo quadro i due istituti figurano fra i pochi positivi della giornata di Piazza Affari: Banco Popolare indossa la maglia rosa del listino con un guadagno di circa il 2% a 2,2 euro, mentre Bpm scambia in rialzo dell’1,9% a 0,34 euro. Più indietro Bper, -1,38% a 4,84 euro, dopo il diniego dell’Ad dell’istituto, Alessandro Vandelli, espresso verso il progetto di acquisizione della nuova Carife.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it