Holcim: rispettiamo le regole della concorrenza, tolleranza zero in caso di violazioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

26 novembre 2015 - 19:09

MILANO (Finanza.com)

“Holcim (Italia) (o LafargeHolcim) agisce in conformità alle leggi, incluse le norme e le pratiche di concorrenza leale”. È quanto riporta una nota diffusa dalla filiale italiana del gruppo cementiero LafargeHolcim. “L’azienda ha politiche e procedure in atto volte ad assicurare la conformità con i principi e le regole della concorrenza leale, proibendo comportamenti anti-competitivi e l’abuso di posizioni di mercato dominanti”. “Vi è tolleranza zero in caso di violazioni” e “la non-conformità è soggetta a sanzioni disciplinari che possono portare alla conclusione del rapporto di lavoro”.

L’Antitrust ha annunciato di aver aperto un’istruttoria nei confronti di quattro tra le maggiori imprese nazionali che producono e commercializzano cemento (Buzzi Unicem, Cementir Italia, Industria Cementi Giovanni Rossi e Holcim Italia). “Il procedimento –riporta la nota dell’Autorità- riguarda l’ipotesi di un’intesa orizzontale che sarebbe stata attuata, in violazione dell’articolo 101 TFUE, coordinando gli aumenti del prezzo di vendita del cemento”.

Tutte le notizie su: holcim, antitrust

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967