Hera: emissione bond in due tranche per complessivi 100 milioni di euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Flavia Scarano

17 maggio 2013 - 15:43

MILANO (Finanza.com)

Hera ha disposto l'emissione di un prestito obbligazionario in due tranche a valere sul programma Euro Medium Term Notes per un ammontare complessivo pari a 100 milioni di euro in linea capitale, da collocarsi esclusivamente presso investitori istituzionali, per il rifinanziamento di strumenti già in essere. E' quanto si legge in una nota della società, secondo cui tale emissione si pone come fine l'ottimizzazione della gestione della struttura finanziaria nel medio-lungo termine, anche attraverso il rifinanziamento dell'indebitamento già in essere.

Detto prestito, il cui regolamento è atteso per il prossimo 22 maggio, avrà le seguenti caratteristiche: 68 milioni di euro, scadenza 22 Maggio 2023, cedola 3,375%, rendimento 3,6% annuo e euro 32 milioni, scadenza 22 Maggio 2025, cedola 3,5%, rendimento 3,75% annuo. "Riteniamo l'emissione particolarmente positiva", spiega Maurizio Chiarini, amministratore delegato Hera, "poiché, nell'ambito di una strategia di gestione finanziaria, ci ha permesso di cogliere il duplice obiettivo in termini di interessanti opportunità di costo e di durata".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967