Gucci e Intesa Sanpaolo per supportare le eccellenze produttive del made in italy

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

simone borghi

28 maggio 2020 - 12:17

MILANO (Finanza.com)

Gucci e Intesa Sanpaolo annunciano una nuova iniziativa a supporto delle eccellenze produttive del Made in Italy. Con il Programma “Sviluppo Filiere”, già lanciato nel 2015 e oggi rinnovato, Gucci e Intesa Sanpaolo uniscono le forze per aiutare le piccole e medie imprese eccellenti delle filiere produttive a superare l’emergenza causata dalla pandemia da Covid-19 e avviare piani di rilancio e di crescita. L’iniziativa nasce per valutare al meglio le piccole e medie imprese e per sostenerle attraverso metodologie innovative facendo leva sulle competenze settoriali del Gruppo e sulla sua forte presenza territoriale.
Grazie alla partnership annunciata oggi, le aziende che fanno parte della filiera Gucci potranno beneficiare del “valore” della capo-filiera riconoscendo termini e condizioni vantaggiosi e potranno accedere a finanziamenti in tempi rapidi, velocizzando l’accesso alla liquidità necessaria, oltre a poter usufruire di una serie di agevolazioni e iniziative solitamente rivolte alla clientela corporate di grandi dimensioni. In particolare, è stato inserito nel programma filiere la gamma di finanziamenti legati all’emergenza Covid, con la finalità di sostenere le imprese nel superamento della fase di difficoltà e accompagnarle nella ripartenza.

Tutte le notizie su: intesa sanpaolo, gucci

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967