Generali, Del Vecchio: 'mi piacerebbe che tornasse a essere più centrale nello scacchiere mondiale'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

8 ottobre 2020 - 11:30

MILANO (Finanza.com)

Generali "è una società a cui sono molto legato e che mi piacerebbe tornasse ad essere più centrale nello scacchiere mondiale. Ovviamente non è compito mio dire come, mi auguro che il management di Mediobanca e quello dei Generali sappiano cosa fare". Così Leonardo del Vecchio in un'intervista rilasciata al Messaggero, commentando la notizia della salita della sua holding Delfin nel capitale di Mediobanca. Il titolo Mediobanca scatta a Piazza Affari di oltre +3% a 7,21 euro. Generali sale dell'1,66% a 12,54 euro.

Nello specifico, la partecipazione di Delfin in Mediobanca è stata portata al 10,162%, rispetto al 9,889% precedente. L'autorizzazione a salire nel capitale di Mediobanca oltre la quota del 10% e fino al 19,9% era stata concessa dalla Bce alla fine di agosto.

Delfin, nella dichiarazione di Intenzioni alla Consob, ha precisato che non intende acquisire il controllo della banca.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967