Fope: Claudio Costamagna e Andrea Morante rilevano maggioranza.Verrà promossa Opa a 9,25€

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

21 febbraio 2020 - 16:56

MILANO (Finanza.com)

Fope ha comunicato che CoMo, società di investimento italiana facente capo a Claudio Costamagna e Andrea Morante, ha sottoscritto contratti per l’acquisto di una partecipazione complessiva del 71,2%, nel capitale sociale del gruppo orafo vicentino. Nel dettaglio, CoMo ha sottoscritto un contratto con Ines ed Umberto Cazzola, eredi del fondatore Umberto Cazzola, titolari complessivamente del 59,16% del capitale sociale di Fope. Nell’ambito dell’operazione la società d’investimento ha inoltre sottoscritto un contratto per l’acquisto della partecipazione degli eredi di Giulia Cazzola, complessivamente pari al 12,04% del capitale sociale di Fope, al medesimo prezzo subordinatamente al rilascio delle autorizzazioni di legge.

A seguito del perfezionamento dell’operazione, CoMo promuoverà un’Offerta pubblica di acquisto (Opa) totalitaria sulle residue azioni Fope al corrispettivo di 9,25 per azione. Al momento il titolo Fope è in asta di volatilità (l'ultimo prezzo segnato è di 9,05 euro).

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it