Fire, stretto accordo con Consorzio servizi bancari

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

19 marzo 2019 - 16:01

MILANO (Finanza.com)

Fire, operatore nel credit management, e Consorzio Servizi Bancari (CSE), hanno annunciato di avere raggiunto un accordo per la fornitura di servizi integrati di gestione del credito. Privati e piccole medie imprese potranno usufruire, sin dalle prime fasi di criticità, di servizi fortemente specializzati sui temi del credito. Le banche del Consorzio, che esprimono un’intermediazione sui territori per un totale dell’attivo di oltre 57 miliardi, potranno semplificare la gestione dei temi strategici legati alla riduzione degli Npl secondo le nuove direttive approvate recentemente dalla Bce.

Tutte le notizie su: Fire

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]