Fineco: raccolta netta dicembre batte le attese con +70% della componente gestita

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Giulio Visigalli

11 gennaio 2022 - 10:57


MILANO (Finanza.com)

Fineco chiude il 2021 con dati di raccolta molto robusti. A dicembre la banca ha registrato il dato di raccolta netta più elevato dell’anno, superando 1,4 miliardi di euro. La raccolta netta totale del 2021 sale a 10,7 miliardi (+15% rispetto a 9,3 mld del 2020), dato più alto delle stime di Equita per il 2021 che erano di 9,25 miliardi di euro. In deciso aumento la componente gestita a 7,3 mld di euro (+70% da 4,3 miliardi di un anno fa). Il confronto con la media dei ricavi tra il 2017 e il 2019, mostra una crescita intorno al 42%, grazie all’ampliamento della base di clienti attivi (+112.091) e alla continua innovazione dell’offerta. Gli analisti di Equita, che hanno giudizio Buy su Fineco con un target price a 18,5 euro ad azione, pongono l'accento sul miglioramento dell'asset mix nel mese di dicembre.

Guardando il consensus degli analisti su Bloomberg vediamo che il 47% di giudizi indica Buy (8), il 47% Hold (8), mentre solo 1 dice Sell sul titolo. In media il prezzo obiettivo a 12 mesi è di 17,35 euro, con un potenziale upside di circa il 12% rispetto alle quotazioni attuali.

Intanto in Borsa il titolo Fineco si muove in rialzo del +1,61% a 15,44 euro ad azione.
Tutte le notizie su: fineco bank

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967