Fincantieri tonica in Borsa dopo jv con Naval, da operazione possibili opportunità nel medio termine

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

17 giugno 2019 - 14:39

MILANO (Finanza.com)

Seduta positiva a Piazza Affari per Fincantieri che avanza di circa l'1,27% a un soffio da quota 1 euro. Il mercato si concentra sull'accordo di venerdì scorso che vede il gruppo di Trieste e Naval Group siglare un accordo, l’Alliance Cooperation Agreement, che definisce i termini operativi per la costituzione di una joint venture paritaria (50/50). L’accordo, che segue l’approvazione dei rispettivi consigli di amministrazione, sostanzia i contenuti del progetto “Poseidon” e apre la strada al progetto di rafforzamento della cooperazione navale militare dei due gruppi per la creazione di un’industria navalmeccanica europea più efficiente e competitiva.
La costituzione della jv, attesa nei prossimi mesi e comunque entro la fine dell’anno, sarà soggetta alle consuete condizioni previste per questo tipo di operazioni nonché all’ottenimento delle autorizzazioni delle autorità competenti.

"Nel breve non vediamo impatti significativi sul titolo ma nel medio termine l'operazione potrebbe aprire nuove opportunità commerciali sfruttando una dimensione più competitiva nel settore militare", commentano gli esperti di Equita che confermano la raccomandazione hold e target a 1,30 euro su Fincantieri.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]