Fincantieri: ordine dalla Marina Militare per due sottomarini, valore contratto di 1,35 mld

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

26 febbraio 2021 - 08:58

MILANO (Finanza.com)

Fin
cantieri oggi firmerà in qualità di prime contractor con OCCAR (Organisation Conjointe de Cooperation en matiere d’Armement, l’Organizzazione internazionale di cooperazione per gli armamenti), il contratto per la costruzione di due sottomarini di nuova generazione con l’opzione per ulteriori due unità per la Marina Militare italiana, nell’ambito del programma di acquisizione U212NFS (Near Future Submarine). Il valore complessivo del contratto per i primi due battelli è di 1,35 miliardi di euro. Il progetto, spiega Fincantieri, è un’evoluzione del programma U212A, condotto in collaborazione con i tedeschi di Thyssenkrupp Marine Systems, che ha portato alla realizzazione di quattro sottomarini per l’Italia e di sei per la Germania.

Tutte le notizie su: Fincantieri Giuseppe Bono

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967