Fca resta nella morsa delle vendite su rumors su possibile azione Antitrust Ue

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

11 giugno 2020 - 11:42

MILANO (Finanza.com)

Fca resta nelle retrovie del Ftse Mib dopo le indiscrezioni circa una possibile frenata alla fusione con Psa. Il titolo del gruppo automobilistico italo-americano lascia sul terreno quasi il 6%, scambiando a 8,244 euro (minimo di giornata a 8,182 euro). La possibile "apertura di un'indagine Antitrust dell'UE non è una sorpresa", affermano gli analisti di Banca Imi evidenziando "la procedura potrebbe mettere a rischio il calendario Fca-Psa, che prevedeva il completamento della fusione nel primo trimestre 2021". "Questo potrebbe mantenere il titolo sotto pressione", aggiungono gli esperti di Banca Imi che hanno una raccomandazione buy su Fca.

Tutte le notizie su: fca

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967