Fca in vetta al Ftse Mib: Banca Imi dice ancora buy, fissato nuovo target 10,7 euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

3 agosto 2020 - 14:20

MILANO (Finanza.com)

Fca si posiziona in vetta al Ftse Mib, mostrando un rialzo di oltre il 4% e muovendosi in area 9 euro. Gli analisti di Banca Imi hanno confermato la raccomandazione d'acquisto (rating buy) sul gruppo guidato da Mike Manley e hanno rivisto al rialzo il target price da 9,4 a 10,7 euro.

"Nonostante un calo dei volumi del 65%, nel secondo trimestre 2020 Fca ha riportato una perdita rettificata minore delle attese e un assorbimento del free cash flow supportato da un Nafta ancora positivo e da perdite minori del previsto in Europa, Medio Oriente e Africa (Emea)", segnalano gli esperti di Banca Imi. "Con un secondo semestre 2020 impostato per offrire una ripresa della redditività e un free cash flow positivo, il gruppo è sulla buona strada per l'obiettivo di risparmio sui costi di 2 miliardi di euro, il completamento del piano di fusione con PSA, che rappresenta il principale catalizzatore in anticipo, sebbene le persistenti preoccupazioni del mercato in merito a potenziali cambiamenti in alcuni paesi termini del piano di fusione".

Tutte le notizie su: fca

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967