Fastweb batte tutti In Italia per connettività oltre 100 mb, +45% a/a i clienti nel mobile

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

16 agosto 2018 - 15:43

MILANO (Finanza.com)

Fatturato oltre la soglia del miliardo di euro per Fastweb nel primo semestre dell'anno con parco clienti in crescita soprattutto nel segmento mobile dove le sim attive sono aumentate del 45% nell'ultimo anno. L'operatore telefonico che fa capo a Swisscom registra una crescita del fatturato del 10% rispetto all'analogo periodo del 2017 inanellando il ventesimo trimestre consecutivo di crescita.

Fastweb conferma il trend di crescita nell'acquisizione di utenti di servizi di accesso a banda larga con 89 mila nuove unità che, al 30 giugno, portano la base clienti a 2,5 milioni (+4% rispetto al 2Q 2017). L'EBITDA ha raggiunto 310 milioni di euro, in crescita dell'5% rispetto al 2Q 2017 sulla base di dati confrontabili.


Arrivo Iliad non arresta crescita sim attive, cresce percentuale convergenze fisso-mobile
Nel segmento mobile risultano 1,280 milioni le SIM attive, in crescita del 45% rispetto alle 880 mila SIM attive nel secondo trimestre 2017. "Il tasso di acquisizione di nuovi clienti si conferma decisamente sostenuto nonostante l'intensificarsi della competizione a seguito dell'ingresso di un nuovo operatore (Iliad) nel settore", rimarca Fastweb. In crescita di 6 punti, soprattutto, la percentuale di clienti "convergenti" che adottano servizi mobili assieme a quelli fissi e che rappresenta adesso il 27% della customer base di Fastweb

Quota mercato superiore al 50% nella banda ultra-larga
Indicazioni molto importanti arrivano dalla banda ultra-larga. Al 30 giugno i clienti Fastweb che hanno attivato servizi di connettività con velocità da 100 Mbs a 1 Giga erano 1.205.000, in crescita del 30% rispetto ai 926mila dello scorso anno: quasi un cliente consumer di Fastweb su due opta per servizi di connettività ultraveloce. Una posizione di mercato unica riconosciuta anche dall'AGCOM nell'ultimo Osservatorio Trimestrale: "Tra gli accessi oltre i 100 megabit, Fastweb risulta largamente il maggiore operatore con un peso pari quasi al 50 per cento".

Investimenti per futura rete 5G
Gli investimenti per la posa di reti FTTx, per l'ampliamento della rete WI-Fi nelle principali città italiane – anche propedeutica alla realizzazione futura delle reti 5G - e per i trial 5G in corso a Bari, Matera e Roma e lanciati lo scorso mese anche a Genova hanno portato gli investimenti di Fastweb nel trimestre a 297 milioni di euro, pari al 29% dei ricavi, e in leggero aumento (+2%) rispetto allo stesso periodo del 2017. Ancora una volta una percentuale unica nel panorama italiano ed europeo e che conferma l'impegno robusto di Fastweb nella posa di infrastrutture strategiche nel paese.

Tutte le notizie su: fastweb

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]