FCA, Marchionne su Magneti Marelli: Venduta? Mai. Voglio darla agli azionisti. Non serve una Ipo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

7 marzo 2018 - 11:31

MILANO (Finanza.com)

Fiat Chrysler non ha alcuna intenzione di vendere Magneti Marelli e punta a uno scorporo a partire dal 2019. Lo ha detto Sergio Marchionne, amministratore delegato di FCA, parlando al Salone dell'Auto di Ginevra:

"Credo che come FCA dobbiamo cominciare il 2019 senza Marelli. Venduta? Mai, la voglio dare agli azionisti, come è avvenuto per la Ferrari".

Marchionne ha anche affermato: "Per me non serve una quotazione. Per la Ferrari la Ipo è servita più per necessità finanziarie".

Sulla possibilità di un partner industriale per la Magneti Marelli, Marchionne ha affermato che una tale opzione può essere sondata, ma "deve avere un significato".

"Credo nell'azienda, ha un grandissimo futuro soprattutto in questo periodo di cambiamento sismico delle tecnologie".

Marchionne ha sottolineato inoltre che sarebbe "contentissimo" se Exor, la holding della famiglia Agnelli, fosse l'azionista di maggioranza della Magneti Marelli a seguito dell'operazione di spin-off.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967