Exprivia: raggiunta l'intesa per l'acquisizione di Italtel

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

31 maggio 2017 - 18:40

MILANO (Finanza.com)

Exprivia ha annunciato di aver definito i termini e condizioni dell'intervento per l’acquisizione del controllo di Italtel nel contesto del progetto di rilancio della società. L’operazione consiste nell’acquisizione del controllo di Italtel nell’ambito di un piano per la ricapitalizzazione da circa 115 milioni di euro.

Exprivia parteciperà alla ricapitalizzazione investendo 25 milioni di euro a fronte di una quota dell’81% del capitale ordinario di Italtel.

La banche creditrici convertiranno parte dei loro crediti in strumenti finanziari partecipativi di capitale, mentre l'indebitamento residuo verrà riscadenzato secondo termini e condizioni all'esame delle stesse banche.

“Dall'integrazione di Exprivia con Italtel nasce un soggetto inedito nel panorama nazionale e internazionale, in cui convergono Information Technology e Telco, creando un gruppo con oltre 3.000 dipendenti e un fatturato di circa 600 milioni di euro”, riporta la nota di presentazione dell’accordo.

Tutte le notizie su: Exprivia, Italia, Italtel

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967