Exor raggiunto accordo con Covea per investimento in veicolo gestito da PartnerRe

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

4 agosto 2020 - 07:54

MILANO (Finanza.com)

Exor ha annunciato ieri a mercati chiusi di avere raggiunto un accordo con i francesi di Covea in base al quale il gruppo transalpino investirà 1,5 miliardi di euro con Exor in un veicolo gestito da PartnerRe. Nel dettaglio, dalla nota si apprende che una somma di 750 milioni di euro sarà allocata per opportunità di investimento insieme ad Exor, mentre altri 750 milioni, con un periodo di blocco da 3 a 5 anni, verranno allocati in una serie di veicoli assicurativi speciali gestiti da PartnerRe. Covea aveva fatto un passo indietro nei mesi scorsi, decidendo di non rilevare più PartnerRe.

"Dopo aver deciso definitivamente di continuare il nostro progetto per costruire uno riassicuratori indipendenti leader mondiali, ora siamo più che felici di aver potuto concordare con Covea una cooperazione costruttiva che si estende anche ad altri settori della nostra attività", ha dichiarato John Elkann, numero uno di Exor.

Tutte le notizie su: exor

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967