Ex Ilva, Gualtieri: 'Stato disponibile a coinvestire con Arcelor Mittal e dunque a intervento diretto'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

25 maggio 2020 - 13:45

MILANO (Finanza.com)

"Siamo consapevoli che il Covid ha prodotto rallentamenti e situazioni complicate da gestire ma pensiamo sia tempo di proseguire sull'accordo di marzo e incoraggiamo l'azienda a procedere lungo quella strada". Così il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, al tavolo sull'ex Ilva, nel Ministero dello Sviluppo economico.

Gualtieri ha detto che "lo Stato è disponibile a coinvestire insieme a Mittal e quindi ad intervenire direttamente per avere una Ilva forte che produca tanto, che sia leader del mercato".

Nel commentare l'intenzione di Arcelor Mittal di presentare il piano industriale entro l'arco dei prossimi dieci giorni, il titolare del Tesoro ha parlato di una "proroga ragionevole".

Sul possibile intervento dello Stato, Gualtieri ha precisato che lo Stato è pronto a fare la sua parte per un'Ilva che sia "leader mondiale, che abbia 10.700 occupati, che faccia investimenti significativi, con intervento dello Stato diretto ed indiretto".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it