Eurizon: segnali di ripresa sul fronte della raccolta nei primi 9 mesi del 2019

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

simone borghi

20 novembre 2019 - 15:05

MILANO (Finanza.com)

Eurizon, società di asset management di Intesa Sanpaolo, comunica i risultati al 30 settembre 2019. Il valore del patrimonio gestito raggiunge i 326 miliardi di euro, in crescita del 7,7% rispetto a fine 2018. L’utile netto consolidato (compreso l’utile di pertinenza di terzi) da inizio anno si attesta a 344 milioni e il margine da commissioni a 527 milioni. Il cost/income ratio al 19,4% registra un’ulteriore contrazione rispetto al 20,8% dello stesso periodo del 2018. Prosegue il trend di ripresa della raccolta, che riporta in territorio positivo il dato da inizio anno con 2 miliardi di sottoscrizioni nette complessive. Nel terzo trimestre Eurizon si conferma prima in Italia con una raccolta di oltre 4,35 miliardi secondo i dati Assogestioni.

Eurizon mantiene la leadership per patrimonio in Italia sui fondi ESG, secondo gli ultimi dati disponibili di Assogestioni a fine settembre, con circa 7 miliardi, in crescita del 24% rispetto a fine 2018, e con un’offerta dedicata che comprende 30 fondi.

Tutte le notizie su: Eurizon, intesa sanpaolo

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]