Entrate tributarie: giù nei primi 8 mesi 2019 a 277,2 mld

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

15 ottobre 2019 - 10:38

MILANO (Finanza.com)

Ad agosto le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 41,4 miliardi, in diminuzione del 5,3 per cento (2,3 miliardi) rispetto allo stesso mese del 2018; nei primi otto mesi del 2019 le entrate tributarie sono state pari a 277,2 miliardi, in diminuzione dell’1,1 per cento (3,0 miliardi) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo rende noto la Banca d’Italia che la pubblicato la statistica mensile “Finanza pubblica, fabbisogno e debito”. Il calo dipende quasi interamente dalla proroga all’autunno (dai mesi estivi) delle scadenze per i versamenti in autoliquidazione dei contribuenti soggetti agli Indici sintetici di affidabilità fiscale.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967