Eni: riparte la produzione petrolifera in Libia e migliora il profilo di produzione (analisti)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

27 ottobre 2020 - 11:51

MILANO (Finanza.com)

La Noc, la compagnia petrolifera statale libica, ha annunciato la revoca dello stato di `forza maggiore` nel giacimento di El-Feel (gestito da una joint venture tra Eni e Noc) che era fermo da otto mesi.
Riparte così la produzione petrolifera in Libia che, secondo gli analisti di Equita Sim, ha due effetti: da una parte mette ulteriori pressioni ai prezzi del greggio che soffrono della più lenta ripresa per la seconda ondata di contagi C-19 e dall'altra migliora il profilo di produzione di ENI
a partire dal quarto trimestre del 2020 del 2%-3%.

Tutte le notizie su: eni

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967