News Finanza Notizie Italia Eni procede con iter quotazione di Plenitude a Piazza Affari

Eni procede con iter quotazione di Plenitude a Piazza Affari

Eni procederà con l’IPO di Eni Plenitude per la quotazione delle azioni sul mercato regolamentato Euronext Milan, organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’IPO consisterà in un’offerta al pubblico indistinto in Italia e in un collocamento privato riservato ad investitori qualificati in Italia e nello Spazio Economico Europeo e investitori istituzionali esteri al di fuori degli Stati Uniti d’America.

È previsto che il flottante richiesto ai fini della quotazione sia realizzato attraverso la vendita di azioni da parte di Eni. “L’operazione consentirà di attrarre nuovi flussi di capitale per Eni, massimizzando il valore di mercato di Plenitude e della partecipazione detenuta da Eni e liberando nuove risorse da allocare nel proprio percorso di transizione energetica”, rimarca ENI in una nota.

Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni, ha commentato: “Plenitude aiuterà milioni di clienti in tutta Europa a passare all’energia sostenibile. La cessione sul mercato di una parte del business libererà un valore significativo e accelererà la sua crescita, aiutando Eni a tagliare le emissioni Scope 3 attualmente generate dai propri clienti – un passo fondamentale per raggiungere il nostro net zero target. Continueremo a investire in innovazione per accelerare la transizione energetica e garantire che le nostre nuove attività dispongano dei modelli operativi e di finanziamento necessari per crescere rapidamente”.