Engineering, ok cda a fusione per incorporazione controllate in capogruppo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Carlotta Scozzari

15 luglio 2005 - 15:29

MILANO (Finanza.com)

Il
consiglio di amministrazione di Engineering Ingegneria Informatica ha approvato il progetto di fusione per incorporazione delle controllate Neta SpA, Eman software SpA e Caridata SpA nella capogruppo. Come si apprende da una nota diramata dalla società, i progetti di fusione saranno sottoposti all’approvazione delle rispettive assemblee straordinarie convocate per il 30 settembre 2005 in prima convocazione e il 3 ottobre in eventuale seconda. Oggi la capogruppo, attuando quanto deliberato dal cda del 30 marzo 2005, ha completato l’acquisizione del 30% di Eman software, che controlla il 100% di Caridata, con un esborso di 2,858 milioni di euro, portando la partecipazione di controllo di Eman software al 100%.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967