Enel scivola in rosso, titolo viaggia sotto quota 8 euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

25 febbraio 2020 - 09:56

MILANO (Finanza.com)

Enel scivola in territorio negativo, dopo una partenza in rialzo (seguendo l'andamento del Ftse Mib). Quando è trascorsa meno di un'ora dall'avvio delle contrattazioni i titolo del gruppo energetico cede circa lo 0,7% a 7,972 euro.

Sotto la lente del mercato i risultati finanziari 2019 della controllata spagnola Endesa. In particolare, Endesa ha chiuso il 2019 con un Ebitda in rialzo del 5,9% a 3,84 miliardi di euro e con un utile netto ordinario di 1,56 miliardi. L'utile netto reported è invece crollato a 171 milioni da 1,42 miliardi di un anno fa dopo svalutazioni (consensus a 480 milioni). Gli analisti di Equita, che confermano la raccomandazione di acquisto su Enel, con target di 7,5 euro, sottolineano che "risultati di Endesa sono migliori delle attese a livello operativo" e "sull'utile netto pesano gli impairment (comunque esclusi dall'utile ordinario)".

Tutte le notizie su: enel

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967