News Finanza Notizie Italia Enel annaspa sul Ftse Mib, Barclays taglia tp in scia aumento stime debito

Enel annaspa sul Ftse Mib, Barclays taglia tp in scia aumento stime debito

Enel in affanno a Piazza Affari. Il titolo segna un calo dell’1,2% in area 6,088 euro. Oggi gli analisti di Barclays hanno rivisto stime e valutazione sulla maggiore utility italiana. Aumentate le stime relative a indebitamento netto e i costi di finanziamento netti per il 2023 e il 2024 e di conseguenza è stata ridotta quella sull’EPS 2023 dell’1,3% a 0,61 € da 0,62 € e sull’EPS 2024 dell’1,5% a 0,66 € da 0,67€ per azione. La casa d’affari britannica mantiene raccomandazione overweight sul titolo con prezzo obiettivo ridotto del 4% a 9,2 euro principalmente a causa dell’aumento del debito netto previsto per la fine del 2022.