Enel Russia: raggiunto accordo con Kuzbassenergo per la vendita di Reftinskaya Gres

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

20 giugno 2019 - 10:14

MILANO (Finanza.com)

Enel Russia PJSC, controllata russa di Enel, in qualità di venditore, e JSC "Kuzbassenergo", società controllata da Siberian Generating Company, in qualità di acquirente, hanno firmato l'accordo di compravendita dell'impianto a carbone di Reftinskaya Gres. L’accordo, si legge in una nota di Enel, diverrà efficace una volta che l’operazione sarà approvata da parte dell’autorità federale russa per la concorrenza, e che i termini e le condizioni dell’operazione stessa verranno approvati da parte dell’assemblea straordinaria degli azionisti di Enel Russia convocata per il prossimo 22 luglio.

L’orizzonte temporale previsto per il trasferimento della proprietà di Reftinskaya Gres a JSC “Kuzbassenergo” è non oltre 18 mesi dal momento in cui l’accordo di compravendita acquisterà efficacia.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]