Enel Green Power: nuovo record per capacità rinnovabile nel 2020

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

29 gennaio 2021 - 14:26


MILANO (Finanza.com)

Enel Green Power (EGP) ha stabilito un nuovo record nel 2020 costruendo 3.106 MW di nuova capacità rinnovabile in tutto il mondo, 77 MW in più (+2,5%) rispetto alla capacità rinnovabile costruita nel 2019. La nuova capacità rinnovabile sviluppata da EGP nel 2020 comprende circa 46 impianti, principalmente eolici (2.284 MW) e solari (803 MW). Inoltre, nel corso dell’anno EGP ha realizzato il rifacimento e ripotenziamento di impianti in operazione per circa 1,2 GW (250 MW eolici, 847 MW idroelettrici e 73 MW geotermici). E' quanto si apprende in una nota della società del gruppo Enel dedicata alle rinnovabili.


“Ancora una volta, Enel Green Power ha superato con successo un suo precedente record, nonostante le difficili circostanze determinate dalla pandemia di COVID-19, che è senza dubbio una delle maggiori sfide dei nostri tempi. Abbiamo ottenuto questo risultato mettendo al centro delle nostre attività la sicurezza di tutti i nostri colleghi, nonché quella delle comunità e delle persone che sono parte essenziale della nostra catena del valore”, ha commentato Salvatore Bernabei, a.d. di Enel Green Power. “Questo traguardo consolida la nostra posizione di 'Super Major' nel settore delle rinnovabili - spiega il manager - gestiamo infatti la più grande flotta privata al mondo per la generazione di energia rinnovabile. Nel prossimo futuro continueremo non solo a muoverci in questa direzione, ma accelereremo anche la nostra crescita sostenibile, in linea con la Vision 2030 del Gruppo Enel, che contempla un obiettivo di capacità rinnovabile complessiva di circa 145 GW”.

Tutte le notizie su: enel green power

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967