Enel Green Power fornirà energia rinnovabile negli Usa al colosso Mondelez

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

27 giugno 2019 - 15:54

MILANO (Finanza.com)

Enel, attraverso la controllata statunitense per le rinnovabili Enel Green Power North America, ha siglato un accordo di fornitura di 12 anni con la società multinazionale Mondelez International, produttore degli Oreo e dei prodotti Milka e Toblerone. Il colosso alimentare acquisterà l’energia immessa in rete da una porzione di 65 MW di Roadrunner, l’impianto solare fotovoltaico di Enel situato in Texas, riducendo di 80mila tonnellate le emissioni di Co2. L’energia così fornita sarà sufficiente per la produzione di oltre il 50% degli Oreo consumati negli Stati Uniti ogni anno, pari a circa 10 miliardi di biscotti.

L’impianto di Roadrunner, attualmente in costruzione nella contea di Upton, in Texas, avrà una capacità totale di 497 MW e una volta a regime, sarà in grado di generare circa 1,2 TWh all'anno, evitando l'emissione in atmosfera di oltre 800mila tonnellate di CO2 ogni anno. La prima fase di Roadrunner ha una capacità di 252 MW e dovrebbe essere completata entro la fine del 2019; la seconda, da 245 MW, dovrebbe essere completata l’anno successivo. Roadrunner è destinato a diventare il più grande impianto solare nel portafoglio statunitense di Enel.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]