Emak: fatturato 2013 atteso a 365-370 milioni, indebitamento stimato in calo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

25 marzo 2013 - 18:40

MILANO (Finanza.com)

Dopo i 354,8 milioni registrati nell’esercizio 2012, il Gruppo Emak nonostante “un quadro macro economico incerto”, stima per il 2013 una crescita delle vendite del 3%-5% con il raggiungimento di un fatturato pari a 365-370 milioni.

“I driver principali alla base di queste ipotesi –si legge nella nota preparata dalla società- sono il consolidamento delle vendite dei prodotti lanciati sul mercato nel corso dell’esercizio passato e l’introduzione di importanti nuovi modelli per tutte le linee di prodotto del Gruppo, il consolidamento della filiale in Brasile e la sempre maggiore integrazione delle società acquisite alla fine del 2011”.

L’Ebitda è visto nel range di 38-40 milioni mentre l’indebitamento, pari a 99,9 milioni a fine 2012, è stimato a 75-80 milioni.

Tutte le notizie su: emak, stime, 2013

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967