EY: in Italia PIL in crescita di circa 80 miliardi nell’arco dei 15 anni. E' l'effetto 5G

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

24 settembre 2019 - 15:08

MILANO (Finanza.com)

Entro il 2023 sono attesi almeno 12 milioni di utenti 5G in Italia. Così CorCor cita un report di EY realizzato per Huawei in merito allo sviluppo delle reti e dei servizi 5G in Italia e degli effetti attesi a livello di sistema-Paese.

Ebbene, secondo lo studio, entro il 2020 le reti 5G avranno complessivamente coperto il 30% circa della popolazione italiana, per passare a oltre l’85% entro il 2023. Il report inoltre quantifica l’impatto del 5G nel nostro Paese, stimando che la disponibilità di reti e servizi 5G può portare a ricadute positive sul nostro sistema Paese pari a circa lo 0,3% del Pil all’anno in media per 15 anni a partire dal 2020, cioè quando il deployment delle reti 5G è atteso prendere maggiore impulso.

Tutte le notizie su: Pil, 5g

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967