ERG debutta nel mercato obbligazionario con bond per 100 milioni di euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

12 luglio 2017 - 18:19

MILANO (Finanza.com)

ERG ha avviato un processo per l’emissione e il collocamento presso investitori istituzionali di un prestito obbligazionario non convertibile per 100 milioni di euro.

“L’emissione del Prestito, non assistito da garanzie, è finalizzata al reperimento di ulteriori fondi per nuovi investimenti nel settore delle energie da fonti rinnovabili nonché per rifinanziare gli investimenti effettuati sugli impianti idroelettrici in Italia”, riporta la nota della società.

I titoli obbligazionari saranno privi di rating, non saranno soggetti al rispetto di covenant finanziari e verranno rimborsati in un’unica soluzione a gennaio 2023.

Le obbligazioni, saranno emesse ad un prezzo pari al 100% del loro valore nominale e matureranno interessi a un tasso fisso pari a 2,175%.

“L’emissione permetterà di allungare la durata finanziaria dell’indebitamento, ridurne il costo medio e diversificare le fonti di finanziamento del Gruppo”.

Tutte le notizie su: Italia, emissione bond, erg

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967