Da plastic tax e tassa sul diesel rischio gelata sui consumi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

19 ottobre 2019 - 09:51

MILANO (Finanza.com)

Il
terzo trimestre dell'anno non registra alcuna crescita per l'Italia, come indicato dal Bollettino Economico di Bankitalia. Il Codacons avverte poi come nubi minacciose legate alla nuova Manovra si affacciano all’orizzonte. “L’Italia è ferma e le previsioni per il 2019 non sono purtroppo positive – spiega il presidente del Codacons, Carlo Rienzi – Alla base di tale situazione la mancata ripresa dei consumi, con la spesa delle famiglie sempre più debole che si ripercuote sull’industria, creando un effetto domino sui principali indicatori economici. Un quadro che rischia di aggravarsi a causa di alcune misure contenute nella Manovra del Governo, e che potrebbero affossare ulteriormente i consumi degli italiani. La Plastic tax e l’eliminazione delle agevolazioni sul gasolio, infatti, rischiano di determinare aumenti dei prezzi al dettaglio e maggiori costi per le tasche dei consumatori, con ripercussioni negative sui consumi che potrebbero subire una ulteriore contrazione, con grave danno per l’intera economia”.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]