News Finanza Notizie Italia Crisi Ucraina, Gros-Pietro (Intesa SanPaolo): ‘presenti in Russia, come si fa a non esserlo?’

Crisi Ucraina, Gros-Pietro (Intesa SanPaolo): ‘presenti in Russia, come si fa a non esserlo?’

“L’unica cosa che posso dire è che teniamo la situazione sotto osservazione. Abbiamo un ministro degli Esteri, abbiamo un governo, abbiamo un’Unione europea, facciamo parte della Nato, quindi le banche si uniformano alle decisioni che vengono prese dalle istituzioni”. Così il presidente di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano commenti sulla crisi tra la Russia e l’Ucraina, visto che il gruppo è presente in Russia con Banca Intesa Russia.

“Certo, siamo presenti in Russia – ha detto Gros-Pietro secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Il Sole 24 Ore Radiocor – Come si fa a non essere presenti in un Paese così importante per l’Italia, che ha un interscambio importante con la Russia?”.

Gros Pietro ha continuato facendo notare che “tutte le volte che ci sono dei conflitti l’economia ne soffre tranne quella piccola parte che produce armi, ma tutto il resto ne soffre e quindi l’economia ne farebbe volentieri a meno”.