Creval e Cerved sottoscrivono alleanza strategica per gestione dei crediti non performing

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

22 dicembre 2014 - 19:06


MILANO (Finanza.com)

Oggi il Credito Valtellinese e Cerved Information Solutions hanno sottoscritto un accordo per lo sviluppo di una partnership industriale di lungo termine per la gestione dei crediti non performing (sofferenze o NPLs). L’accordo prevede un contratto pluriennale per la gestione da parte di Ccmg (controllata di Cerved) del portafoglio di NPLs del Gruppo Creval (85% in termini di gross book value), tramite la Finanziaria San Giacomo (Fsg, società interamente controllata da Creval e specializzata nella gestione dei NPLs del Gruppo). Creval, e la cessione di Fsg a Ccmg per 21,7 milioni di euro. Al 30 settembre, le sofferenze gestite per conto delle banche del Gruppo Creval, iscritte nei rispettivi bilanci e quindi nel perimetro di consolidamento del gruppo, ammontano complessivamente a 2,4 miliardi di euro.
Tutte le notizie su: creval, cerved

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967