Credit Suisse: Intesa Sanpaolo bocciata a neutral, UniCredit promossa a outperform

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

10 giugno 2021 - 12:53

MILANO (Finanza.com)

Credit Suisse in azione sulle banche italiane. Gli analisti della banca elvetica hanno alzato la raccomandazione su UniCredit a outperform da neutral, con un nuovo prezzo obiettivo che passa a 12,5 euro dal precedente 8,8. "Nonostante il rally del titolo dopo i risultati del primo trimestre 2021, continuiamo a vedere un potenziale rialzo per UniCredit", segnalano gli esperti nel report odierno.

Per quanto riguarda Intesa Sanpaolo, la banca guidata da Carlo Messina ha invece incassato un downgrade, con il rating che scende a neutral (target price fermo a 2,6 euro). "Anche se continuiamo ad apprezzare il modello di business diversificato di Intesa Sanpaolo, che dovrebbe compensare i venti contrari sul margine di interesse netto, vediamo un limitato potenziale di crescita derivante dall'esposizione della banca concentrata in Italia", aggiungono da Credit Suisse.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967