Credem: con Avvera entra nel capitale di Gruppo Santamaria

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

simone borghi

9 dicembre 2019 - 11:40

MILANO (Finanza.com)

Proprio nei giorni scorsi si è perfezionata l’acquisizione del 10% del capitale di Gruppo Santamaria da parte di Avvera, neo società di credito al consumo del gruppo Credem, con l’intento di rafforzare nei prossimi tre anni la sinergia. Il board della società sarà guidato dall’ad Agata Fichera, mentre sempre nel cda sono stati nominati Lorenzo Montanari e Mario Scandura.
Dopo un’esperienza decennale brillante nella Cqs, Gruppo Santamaria punta all’innovazione, al multiprodotto, affiancando lo start up di Avvera, che si pone come azienda specializzata nel credito alle famiglie e punta ad arrivare nel 2022 a 1,5 miliardi di impieghi tra mutui casa, prestiti personali, cessione del quinto e credito finalizzato.

“Questa operazione - dichiara Lorenzo Montanari, ad di Avvera - rappresenta per noi una grande opportunità e una nuova esperienza di partnership vera con una delle più importanti realtà nazionali nel settore della cessione del quinto. Vogliamo affiancare ed investire in Gruppo Santamaria per sostenere i loro programmi di crescita mettendo a disposizione il nostro portafoglio prodotti che oltre alle cessioni del quinto dispone di presiti personali, prestiti finalizzati e mutui. Siamo veramente molto contenti di questa operazione a cui crediamo e il nostro augurio è che possa essere un accordo win win di lunga durata".

Tutte le notizie su: credem

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967