Crac banche, associazioni risparmiatori scrivono a Conte: "Convochi nuovo incontro o sarà protesta"

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

15 aprile 2019 - 17:03

MILANO (Finanza.com)

Il premier Giuseppe Conte convochi un nuovo incontro il 18 aprile o saremo costretti a chiamare i risparmiatori alla protesta in piazza contro l'attuale Esecutivo. Così scrivono le associazioni dei risparmiatori azzerati in una lettera resa nota dall’Ansa e indirizzata al Presidente del Consiglio dei ministri.
“Dopo l'incontro avvenuto l'8 aprile a Palazzo Chigi, il premier – si legge nella lettera - "aveva comunicato a tutti i presenti che in occasione del Consiglio dei Ministri che si sarebbe tenuto all'indomani, martedì 9 aprile, sarebbe stata emanata la normativa disciplinante le modalità di accesso dei risparmiatori al Fondo indennizzo". "Ad oggi – continuano le associazioni - tuttavia, di tale normativa non vi è traccia ed anzi abbiamo appreso che il decreto crescita - all'interno del quale, in base a quanto da Lei dichiarato, sarà contenuta la normativa di cui trattasi - slitterà a maggio”.

Tutte le notizie su: risparmiatori azzerati

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]