Covid: attesa per nuovo Dpcm ferma 1 italiano su 3 per viaggi Pasqua

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

25 febbraio 2021 - 11:01

MILANO (Finanza.com)

L’a
ttesa per le nuove misure restrittive ferma i programmi di viaggio di un italiano su tre (32%) per vacanze, gite fuori porta o visite a parenti e amici. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixé in riferimento all’annuncio del Ministro della Salute Roberto Speranza sull’entrata in vigore del nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile. Una decisione, che Coldiretti definisce pesante per la mobilità, la ristorazione e le località turistiche, già duramente colpite dall’emergenza Covid.

Tutte le notizie su: Coldiretti, coronavirus COVID-19

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967