Contratto definitivo M5S-Lega, MPS: Stato azionista ridefinisca mission e obiettivi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

18 maggio 2018 - 13:29

MILANO (Finanza.com)

"Con riferimento alla banca Monte dei Paschi, lo Stato azionista deve provvedere alla ridefinizione della mission e degli obiettivi dell'istituto di credito in un'ottica di servizio". Così si legge nella versione definitiva del nuovo "Contratto per il governo del cambiamento", che presenta 30 punti in 57 pagine.

"Il presente contratto di governo - si legge nella premessa - è valido per la durata della XVIII legislatura repubblicana" e "le parti si impegnano ad attuare questo accordo in azioni di governo, nel rispetto della Costituzione Repubblicana, dei principi di buona fede e di leale cooperazione e si considerano responsabili, in uguale misura, per il raggiungimento degli obiettivi concordati".

Il contratto è sottoposto al voto fino alle 20,00 di oggi sulla piattaforma Rousseau e riduce alcune proposte che hanno scatenato i timori dei mercati, penalizzando i BTP.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]