CleanBnB avvia percorso quotazione, gli affitti brevi verso l'Aim Italia

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

13 giugno 2019 - 08:01

MILANO (Finanza.com)

CleanBnB si muove in direzione Piazza Affari, avviando il percorso di quotazione che porterà il mondo degli affitti brevi sull'Aim Italia. L’annuncio ufficiale è stato fatto da Francesco Zorgno, presidente di CleanBnB, durante il SIOS19 di StartupItalia a Firenze. "Con la quotazione su Aim CleanBnB sarà il primo property manager 2.0 quotato in Italia e tra i primi in Europa - afferma Francesco Zorgno -. Il nostro obiettivo è quello di raddoppiare il numero di località coperte, aumentare la presenza strutturale sulle varie città e garantire un servizio sempre più completo e sempre più professionale". E aggiunge: "Siamo stati in grado di creare nuovi standard in questo settore e sposteremo l’asticella sempre più in alto: operiamo in un mercato che cresce a ritmi vertiginosi e noi faremo la differenza, esattamente com’è accaduto finora".

Dopo due campagne di equity crowdfunding condotte su CrowdFundMe tra 2016 e 2018, chiuse con una raccolta complessiva di oltre 600 mila euro, CleanBnB è oggi un property manager attivo nella gestione degli affitti a breve termine. Nata nel 2015, nell’anno di Expo, opera direttamente su 40 città italiane, classificandosi come il più diffuso operatore sul territorio nazionale.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]