Circle avvia il programma di buy-back per massime 300mila azioni proprie

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

simone borghi

16 aprile 2019 - 09:41

MILANO (Finanza.com)

Circle comunica l’avvio del programma di acquisto e disposizione di azioni proprie affidato al presidente Luca Abatello ogni potere per effettuare in nome e per conto della società acquisti di massime 300.000 azioni, pari a circa il 10% dell’attuale capitale sociale, che ammonta a 211.000 euro.
Il gruppo specializzato nello sviluppo di soluzioni software di automazione e digitalizzazione per il settore portuale e la logistica intermodale specifica che gli acquisti potranno essere effettuati in una o più tranche, entro il termine massimo di 18 mesi decorrenti dalla data della deliberazione assunta dall’assemblea, ad un prezzo per azione che non potrà discostarsi, né in diminuzione, né in aumento, di più del 15% rispetto alla media dei prezzi di riferimento registrati dal titolo nelle ultime 5 sedute di borsa precedenti ogni singola operazione.
Il valore massimo di azioni proprie acquistabili giornalmente dalla società non dovrà superare il 25% del volume medio giornaliero degli scambi di azioni Circle sul mercato AIM Italia nei 20 giorni di mercato aperto precedenti la data di acquisto.

Tutte le notizie su: circle

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]