Case: compravendite rimbalzano nel III trimestre, bene le città non capoluogo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

4 dicembre 2020 - 14:09

MILANO (Finanza.com)

Si registra un lieve miglioramento delle compravendite immobiliari nel terzo trimestre, che salgono del 3,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, anche se di fatto i primi nove mesi del 2020 vedono un calo del 13,9% delle transazioni a livello nazionale. Il rimbalzo del terzo trimestre era nelle attese visto che a maggio, dopo il lockdown, c’era stata una corsa all’acquisto della casa con compravendite concluse poi nei mesi successivi. La ripresa è proseguita pur nell’attesa degli effetti del secondo lockdown autunnale, più leggero del primo.

Interessante notare, secondo l'ufficio studi di Tecnocasa, come il terzo trimestre metta in luce una performance migliore delle realtà non
capoluogo rispetto alle città più grandi. Confermerebbe il trend, avuto dopo il primo lockdown, di un desiderio di acquisto di case più grandi o con aree verdi, più facili da trovare nelle realtà più piccole grazie anche ai prezzi più convenienti.

Tutte le notizie su: immobiliare

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967