Finanza Notizie Italia Canone Rai: governo allarga fascia esenzione per gli Over 75, coinvolte 350mila famiglie

Canone Rai: governo allarga fascia esenzione per gli Over 75, coinvolte 350mila famiglie

Saliranno a quota 350mila le famiglie esentate dal pagamento del canone Rai per questioni di età (over 75) e reddito. E’ stato direttamente il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ad annunciare la nuova misura predisposta dall’esecutivo e che va incontro agli anziani con reddito annuo inferiore a 8.000 euro

Intervenuto alla presentazione dei risultati 2017 e nuovi traguardi dell’Agenzia del Demanio, Gentiloni ha annunciato la firma a parte del ministro dell’Economia e del ministro dello Sviluppo economico del decreto per l’aumento della fascia di reddito di esenzione del canone Rai per gli over 75. La precedente soglia di reddito era 6.713,98 euro e premetteva esenzioni per 115.500 nuclei familiari. La misura annunciata oggi permetterà l’esenzione totale dal pagamento del canone Rai per altri 232.571 nuclei familiari.

Notizia accolta positivamente da viale Mazzini che in una nota rimarca come tale disposizione “volta a promuovere l’inclusione sociale, è in linea con analoghe misure già in atto per i principali broadcaster pubblici europei ed è in completa sintonia con i principi di uguaglianza sostanziale e di libero accesso all’informazione sanciti dalla Costituzione e propri della mission Rai. Il sostegno alle fasce più deboli della popolazione rappresenta un valore imprescindibile per il servizio pubblico radiotelevisivo”.

UNC chiede rimborso canone ultimi 3 anni per gli over 75 coinvolti 
Contente a metà le associazioni dei consumatori. Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, chiede la restituzione agli Over 75 con reddito fino a 8.000 euro di quanto pagato negli ultimi tre anni. I)nfatti, argomenta Dona, la Legge di stabilità 2016, prevedeva che le eventuali maggiori entrate per gli anni dal 2016 al 2018, fossero destinate all’ampliamento sino ad 8.000 euro della soglia reddituale di esenzione per chi ha un’età pari o superiore a 75 anni.