Campari vuole i rum francesi Trois Rivières e La Mauny, negoziati per acquisto Rhumantilles

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

20 luglio 2019 - 10:58

MILANO (Finanza.com)

Davide Campari ha avviato una negoziazione esclusiva con la società Financière Chevrillon e un gruppo di azionisti di minoranza, riconoscendo agli stessi in tale contesto una ‘put option’, con l’obiettivo di acquisire la società francese Rhumantilles SAS, proprietaria del 96,5% della società Bellonnie & Bourdillon Successeurs con sede in Martinica.

Bellonnie & Bourdillon Successeurs vanta un’antichissima esperienza radicata nella produzione artigianale e nella tradizione caraibica francese. La società possiede due brand strategici con posizionamento premium, Trois Rivières e Maison La Mauny, con una forte presenza in Francia e un notevole potenziale di crescita nei mercati internazionali. Inoltre, possiede Duquesne, un brand destinato al mercato locale della Martinica.

Trois Rivières, Maison La Mauny e Duquesne hanno ottenuto la certificazione di Appellation d’Origine Controlée ‘Rhum Agricole de la Martinique’, che definisce standard di produzione e denominazione del prodotto, globalmente riconosciuta come sinonimo di alta qualità e forte legame con il territorio locale.

Il perimetro della transazione prevista, rimarca Campari in una nota, include i brand sopra citati, le proprietà terriere, le distillerie e i visitor center nonché un magazzino di liquido invecchiato di alta qualità.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]