Calenda: sul MES menzogne da Salvini e Meloni, così si distorce realtà

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

10 aprile 2020 - 11:35

MILANO (Finanza.com)

"Dire che Gualtieri ha attivato il Mes è semplicemente una menzogna". Così l'ex ministro Carlo Calenda entra in scivolata nella polemica sul MES. "Gualtieri non ha firmato per attivare il Mes. Il Mes c’era ieri e c’è oggi. Solo che oggi c’è anche una linea senza condizioni. Decideranno i paesi se usarla o meno. Sono all’opposizione e contrario all’uso del Mes ma distorcere la realtà non serve a nulla", dice Calenda in un altro tweet. L'esponente di Azione si riferisce alle affermazioni di Matteo Salvini, che ha parlato di Caporetto per l'Italia, e soprattutto Giorgia Meloni ("Il ministro Gualtieri ha firmato per attivare il Mes, niente Eurobond e Italia messa sotto tutela. Alla fine hanno vinto i diktat di Germania e Olanda", le parole della leader di Fratelli d'Italia) dopo l'accordo di ieri dell'Eurogruppo.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it